Edizione 2014

News

Hoelbling-Grassi su Ford Focus WRC vincono con autorità la 6° Ronde della Val d'Orcia

Hoelbling-Grassi su Ford Focus WRC vincono con autorità la 6° Ronde della Val d'Orcia, in testa fin dalla seconda prova hanno incrementato il vantaggio fino alla pedana di arrivo. Piazza d'onore per Bertin-Zamboni invece su Citroen c4 WRC.Terzo gradino del podio per Trentin-De Marco alla loro seconda esperienza con la nuovissima Peugeot 208 R5 T16

Live cam 6° Ronde della Va d'Orcia

La Radicofani Motorsport ha installato 3 videocamere che permetteranno di seguire in diretta la gara. Le zone visibili saranno la prova speciale all'altezza delle scuole di Radicofani e del tornante all'ingresso del paese. Sarà inoltre  presente una live cam alle verifiche e alla partenza.

Un’ottantina d'iscritti alla 6° Ronde della Val d’Orcia

Un’ottantina di iscritti alla 6° Ronde della Val d’Orcia secondo appuntamento della Serie del Challenge CSAI Raceday Ronde Terra. Presente il vincitore delle ultime quattro edizioni il trentino Taddei questa volta con una Mitsubishi, il veneto Bertin su Citroen C4 WRC, Ferrecchi, Hoelbling, Cobbe tutti su Ford Focus WRC, Trentin con la nuova Peugeot 208 R5, Caldani invece con la Ford Fiesta R5, il locale Pierangioli con la usuale Lancer come anche il pluritolato Grossi.

Cartina logistica 6° Ronde della Val d'Orcia

All'interno della pagina la cartina logistica della 6° Ronde della Val d'Orcia

In fermento le iscrizioni alla 6° Ronde della Val d'Orcia

Manca poco più di una settimana alla chiusura delle iscrizioni della sesta edizione della Ronde della Val d’Orcia secondo dei sei appuntamenti del Raceday Ronde Terra. Tratto cronometrato rimasto invariato e ricalcherà quello delle edizioni passate. Novità invece per il tratto dello shakedown. Variazione dell’ultima ora del percorso di trasferimento per la chiusura di un tratto della Cassia per lavori urgenti ad un viadotto.

Aperte le iscrizioni per la 6° Ronde della Val d'Orcia

Sono aperte le iscrizioni alla 6° Ronde della Val d’Orcia secondo dei sei appuntamenti del Race Day Ronde Terra. La manifestazione si svolgerà nell'ultimo week end di ottobre e riproporrà’ la prova di Radicofani che con i suoi 11,28 km ha fatto la storia dei rally italiani. il suggestivo borgo di Radicofani sara’ la base logistica della manifestazione.