Già oltre cento iscrizioni per il 46° Rally Coppa Città di Lucca

OLTRE CENTO, FINO AD ORA GLI EQUIPAGGI, CHE HANNO ADERITO ALLA 46° EDIZIONE DEL RALLY COPPA CITTA' DI LUCCA. GRANDE SUCCESSO QUINDI PER GLI ORGANIZZATORI DELLA SCUDERIA BALESTRERO PER IL CLASSICO APPUNTAMENTO ESTIVO DEL CHALLENGE VI ZONA IN PROGRAMMA IL 23-24 LUGLIO PROSSIMI. LOGISTICA RINNOVATA E PARTENZA DALLA MAGNIFICA COREOGRAFIA DELLE ANTICHE MURA DI LUCCA.

 

Lucca, 08.07.2011

A poco più di una settimana dalla chiusura delle iscrizioni del Rally Coppa Città di Lucca, giunto quest'anno alla 46° edizione e manifestazione tra le più ambite in campo nazionale, sono oltre cento gli equipaggi che hanno aderito alla manifestazione lucchese.

La macchina organizzativa della Scuderia Balestrero ha definito nei dettagli lo svolgimento della manifestazione in programma il 23-24 luglio prossimi che quest'anno è nella ristretta cerchia di gare aventi validità per il neonato e prestigioso Citroen Racing Trophy che vede solo sei gare in calendario scelte dalla casa francese tra quelle più rappresentative nel panorama rallystico italiano. Quindi un riconoscimento al lavoro effettuato dagli attivi organizzatori della Scuderia Balestrero di Lucca che si aggiunge alle usuali validità di Challenge VI Zona, Trofeo Rally AC Lucca, Open Rally CSAI ed unica prova in Italia del Challenge Internazionale delle Polizie oltre che dei Trofei monomarca Renault e Peugeot. Un rally, quello del Coppa Città di Lucca, entrato nel cuore degli appassionati di tutta Italia che ha una magnifica coreografia con la partenza della manifestazione nel favoloso palcoscenico naturale dell’Antico Caffè delle Mura che è tra i più suggestivi angoli della cittadina lucchese.

Ma vediamo la parte logistica e tecnica della manifestazione: saranno sette le prove speciali in programma che rispecchiano quelli della scorsa edizione nei tratti di Brancoli e di San Rocco rispettivamente di Km. 8,31 e di Km. 13.57 e, novità rispetto agli anni passati, la prova di Montefegatesi che sarà invece effettuata in senso inverso e per ragioni di sicurezza allungata a Km. 15,70 con deroga della federazione per superamento del massimo consentito per questa tipologia di gare. In tutto quindi sette tratti cronometrati per un totale di ben Km. 83,47su un percorso di Km. 291,79. Le verifiche saranno effettuate, vista la praticità e funzionalità mostrate la scorso anno, al Foro Boario in Borgo Giannotti Lucca sabato 23 luglio; la partenza e l'arrivo saranno, come già detto, effettuate nel contesto dell'Antico Caffè delle Mura con partenza della prima vettura alle 23.01 sempre di sabato 23 luglio ed arrivo invece domenica mattina 24 luglio alle ore 08.50.. Ci sarà inoltre il Parco Partenza nei pressi del Palco fin dalle ore 21.00 di sabato 23 luglio, per dare, al sempre numerosissimo pubblico presente alla partenza, la possibilità di ammirare le vetture e di avvicinire i conduttori partecipanti come sempre nel contesto dell'Antico Caffè delle Mure per poi seguire con la partenza ufficiale della prima vettura alle ore 23.01 per affrontare la lunga nottata di gara. Gli organizzatori della Scuderia Balestrero hanno inoltre anche predisposto sotto il Palco fin dalle 21.30 uno spettacolo del famoso gruppo Egerya Danza Orientale che darà perciò spettacolo su spettacolo. Altra novità sarà l'ubicazione del Parco Assistenza che è stato predisposto negli ampi spazi del parcheggio del Dancing Eko sulla Via Pesciatini a Lunata mentre poco distante, al Parcheggio della Pizzeria Marameo, è previsto il Riordino. Il Grand Hotel Guinigi inoltre è comfermato come sede logistica della manifestazione ospitando la Direzione Gara, Sala Classifiche, Segreteria e Sala Stampa oltre luogo di effettuazione della premiazione finale prevista per domenica 24 luglio alle ore 12.30 .

Quindi una gara che sta entrando nel vivo e che ancora una volta avrà Lucca e la sua provincia al centro dell'attenzione per un fine settimana di sport e motori. Sarà possibile seguire la manifestazione sia sul sito ufficiale della gara www.balestrero.it sia nel sito www.provaspeciale.it e presso i canali della TV digitale DI LUCCA in diretta fin dalle fasi della partenza con interviste ai conduttori ed al pubblico per poi proseguire con le immagini di una prova speciale. Lo scorso anno fù il duo Michelini-Perna ad aggiudicarsi la gara con la Abarth Grande Punto seguito dalle Renault Clio R3 di Gasperetti-Ferrari e di Gaddini-Carmignani.